• Gabriele Magagnini

A SISTEMA MUSEO LA GESTIONE DELLO SPAZIO EX GROTTINO

Ci vorrà ancora un po’ di tempo ma, finalmente, entro l’anno, l’area ex Grottino, all’ingresso del Colle dell’Infinito, dopo l’intervento di recupero, sarà attiva. Proprio nei giorni scorsi l’amministrazione comunale, ha stabilito di estendere la convenzione che ha in essere con la società Sistema Museo, per la gestione di questo spazio dove sarà collocato anche un secondo punto IAT dopo quello in essere di San Pietrino. Quindi Sistema Museo, che avrà la possibilità si subappaltare i nuovi servizi, dovrà provvedere all’apertura al pubblico minima, con orario diversificato e stagionale, per complessive 2011 ore l’anno, con apertura tutti i giorni feriali e festivi, dal martedì alla domenica escludendo Natale, Capodanno e Pasqua, mentre a luglio ed agosto sempre aperto. Oltre a ciò l’attività che il Comune affida a terzi, prevede la gestione del servizio di informazione turistica e la vendita di prodotti turistici e biglietteria trasporti, il servizio di somministrazione bar con degustazione di prodotti del territorio previa autorizzazione amministrativa, il servizio di biglietteria del circuito museale “Recanati Musei”, la gestione dei servizi igienici pubblici, compresa la loro pulizia durante l’apertura degli stessi e dei servizi al pubblico e, infine, le pulizie con esclusione del piazzale esterno. Da circa un anno questa zona, un biglietto da visita ed un punto di fermata per i tanti turisti che sono soliti iniziare qui la loro visita all’area leopardiana, ha visto l’avvio delle opere per la demolizione della vecchia struttura in profondo stato di degrado e andare ad una riqualificazione dello spazio a ridosso della scalinata Nerina e all’ingresso del parco del Colle dell’Infinito. Nonostante le polemiche che ci sono state alla presentazione del progetto e molti recanatesi abbiano manifestato il desiderio di mantenere quello spazio cui sono legati tanti loro ricordi, l’amministrazione è andata avanti per la sua strada per il recupero di un luogo storico come l’ex Grottino oggi trasformato radicalmente. Del resto non avrebbe avuto senso lasciare tutto com’era dopo il grande intervento in atto per tutta la riqualificazione del Colle e così, a breve, qui ci sarà un attracco turistico con vari servizi destinati a migliorare l’accoglienza di quanti vengono a Recanati. Un punto di attracco attrezzato per i bus turistici che potranno così far scendere in tutta sicurezza ai lati di un pedonale protetto che li porterà sino a Porta Nuova e di qui comodamente raggiungere la Casa natale del Poeta e gli altri luoghi storici che ci riportano al Leopardi. E per offrire un’accoglienza adeguata è stata realizzata una nuova struttura in acciaio e vetro, con un piccolo punto di ristoro e di accoglienza, senza per questo andare a chiudere quegli affacci verso i Sibillini che stanno raccogliendo tanti consensi dopo l’intervento condotto nei mesi scorsi sulla parte sottostante il Colle. Altro aspetto non trascurabile i nuovi servizi igienici, in passato una delle carenze più grandi per questo grande polmone di verde.



0 visualizzazioni

Via Giuseppe Mazzini, 16, 62019 Recanati MC, Italy

Tel. 071 757 2674

©2019 by Edizioni La Favella Di Paci Francesca. Proudly created by our chinese underpayed graphic designer