• Gabriele Magagnini

CONSEGNATE A MONTECASSIANO LE TARGHE ORO ASI DA PARTE DEL CAEM/SCARFIOTTI

Il club intitolato a Lodovico Scarfiotti ha voluto consegnare sabato pomeriggio le targhe oro ASI con una cerimonia pubblica

L’esposizione di vetture e moto d’epoca nella centrale Piazza Unità d’Italia a Montecassiano ha fatto da cornice alla singolare iniziativa del club CAEM/Lodovico Scarfiotti, che ha deciso di consegnare con una pubblica cerimonia le targhe Oro che l’ASI ha assegnato quest’anno ai soci del CAEM, possessori di auto e moto d’epoca restaurate o conservate secondo le caratteristiche originali del periodo di produzione. Presso l’Auditorium San Marco, alla presenza dell’Assessore allo Sport e alle Politiche Giovanili Paolo Spernanzoni, il presidente Roberto Carlorosi e lo staff del CAEM hanno voluto mettere in evidenza il significato di una passione che ha anche risvolti storici e culturali, come la conservazione del patrimonio motoristico che ha accompagnato tante generazioni ed ha contributo all’interessante evoluzione tecnica di design e di costume.

L’Assessore Spernanzoni ha mostrato l’interesse e la soddisfazione dell’Amministrazione Comunale per gli eventi legati al motorismo storico che danno risalto anche alle piccole comunità locali. Il presidente del CAEM Carlorosi ha ufficializzato la presenza del sodalizio con la nuova sede definitiva a Valle Cascia di Montecassiano acquistata dal club, ed ha ribadito l’impegno con la capillare attività di manifestazioni ed iniziative che spaziano sul territorio marchigiano in diverse provincie esaltandone le migliori caratteristiche dal punto di vista storico, culturale, delle tradizioni, delle tipicità e dell’enogastronomia. Le manifestazioni organizzate veicolano questi mezzi storici riscuotendo grande seguito ed interesse nelle località coinvolte. Un ringraziamento ed un plauso è stato rivolto ai tecnici auto (Carlo Lazzarini e Alberto Ranciaro) e moto (Antonio Brachetta e Mirko Recanatesi) e per i veicoli speciali (Lorenzo Pesaresi), che all’interno del club si prodigano in questa attività di controllo e di consulenza sulle attività conservative e di restauro che vengono intraprese dai soci appassionati.




32 visualizzazioni0 commenti