• Gabriele Magagnini

DOMENICA 24 LUGLIO "I POETI SUL COLLE"

Si rinnova per la 6^ edizione uno degli eventi più suggestivi

dell'estate recanatese: "i Poeti sul Colle". Il 1° di tre serate, in

programma domenica 24 luglio 2022 sull'Orto del Colle dell'Infinito -

con inizio alle 21.15 -con la presentazione dell'Antologia "La Poesia

delle Marche" curata da Guido Garufi.

Il critico Roberto Galaverni in un convegno a Rimini ha individuato le

Marche come uno dei 3 poli principali della poesia italiana

contemporanea, insieme a Milano e Roma.

Guido Garufi per la 3^ volta lavora ad una antologia sulla poesia

marchigiana.

La 1^ insieme a Remo Pagnanelli e le altre due da solo.

Le Marche non si distinguono per una linea di ricerca con tratti comuni

come avviene ad esempio per la Lombardia: infatti, in quel caso, si può

parlare di una linea lombarda.

Le Marche si distinguono per la quantità ed il valore degli autori e per

il loro restare fermi nella regione di residenza dopo la diaspora del

dopoguerra e oltre, ai tempi dunque di Paolo Volponi e Franco Mattacotta.

Guido Garufi che pure ha messo in rilievo gli autori canonici della

Regione, come Gianni D'Elia, Eugenio De Signoribus, Umberto Piersanti e

Francesco Scarabicchi, è anche arrivato ad antologizzare gli autori più

recenti.

Nell'ultima sezione ha indicato, senza mettere i testi, vari nomi sui

quali scommettere.

I marchigiani, in genere, non conoscono questo strano miracolo poetico

della Regione che accompagna i miracoli industriali della calzatura e

del mobile.

In una terra come la nostra, così divisa per dialetti e costumi, la

poesia rappresenta un elemento importante di identità.

Siamo convinti che proporre questo libro è un atto importante che

travalica lo stesso notevole valore letterario ed acquista una risonanza

sociale e civile.

- Prossimi appuntamenti de "i Poeti sul Colle " mercoledì 10 agosto con

la Presentazione dell'Antologia "Il Tempo" di poeti italiani nel Regno

Unito a cura di Luca Paci.

- Sabato 27 agosto Daniele Piccini in "Un soffio nel Creato".

Orto sul Colle dell'Infinito. L'ingresso è dall' ex Convento di Santo

Stefano (Centro Mondiale della Poesia) in Piazzale Franco Foschi (già

Pzz.le S. Stefano) a Recanati (Mc)

Ingresso libero, non occorre prenotazione. Info allo 071/7570604 (CNSL

in orario 9.30-13.30)



16 visualizzazioni0 commenti