• Gabriele Magagnini

EMERGENZA UMANITARIA UCRAINA

Il Comune di Recanati sta lavorando in stretto contatto con Prefettura di Macerata, la Questura di Macerata e l’ASUR Marche per organizzare le risposte necessarie a fronteggiare l'emergenza umanitaria, conseguenza della guerra in Ucraina, e il conseguente arrivo di profughi in fuga dal Paese. Al contempo, l’Amministrazione sta operando in sinergia con associazioni e Terzo settore per organizzare una rete di supporto all'accoglienza e per supportare le famiglie ospitanti cittadini ucraini.

Si avvisa la cittadinanza che è necessario che tutti coloro che stanno fornendo ospitalità agli esuli Ucraini, comunichino al Comune di Recanati i relativi nominativi e i dati anagrafici. La registrazione dei cittadini ucraini sarà fondamentale per la formazione di una banca dati utile non solo per il monitoraggio delle presenze e per la necessaria comunicazione di ospitalità alla Questura, ma anche per dare il via ad azioni ed interventi di tipo sanitario (tamponi, vaccini, cure mediche).

Le suddette segnalazioni dovranno essere inviate ai seguenti indirizzi:

- segretariatosociale@comune.recanati.mc.it;

- comune.recanati@emarche.it (PEC).

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Comando di Polizia Locale 0717587243 (centrale operativa), il Punto Unico di Accesso (PUA) 071/7587478, i Servizi Sociali 071/7587293 – 071/7587204.





30 visualizzazioni0 commenti