• Gabriele Magagnini

FABRACCIO E LE PROPOSTE PER IL PROBLEMA PARCHEGGI

Nota di Enrico Fabraccio della lista civica #recanatinelmondo

Il disagio dei parcheggi a Recanati va risolto.

Osservando le città limitrofe, vorrei apportare delle nuove soluzione per una migliore gestione dei parcheggi a pagamento:

1) Per accontentare il commercio ed evitare la dislocazione delle attività fuori dal centro, i 30 minuti di tolleranza debbono essere validi ad inizio sosta e non alla fine, per agevolare così le commissioni veloci degli utenti tramite utilizzo del disco orario. (esempio di Osimo).

2) Unificare la tariffa in tutte le zone a pagamento ad 1 euro/ora. Abolire la zona rossa, blu ecc.

3) 1 euro all’ ora per tutti anche nel mega parcheggio evitando i 60 cent per le targhe registrate e 1,20 per i turisti che non serve a nessuno e crea solo confusione.

4) Istituire una cassa da parte della società appaltatrice per il pagamento per differenza della sosta e il multino. ( Civitanova Marche e Macerata).

5) Abolire i parcheggi a pagamento fino alle ore 00 dal 1 maggio al 1 settembre in via Cesare Battisti.

Mi auguro che l’amministrazione prenda consapevolezza dei bisogni veri dei cittadini e possa risolverli, perché chi risiede o fa impresa in centro vive quotidianamente una situazione insostenibile.



63 visualizzazioni

Via Giuseppe Mazzini, 16, 62019 Recanati MC, Italy

Tel. 071 757 2674

©2019 by Edizioni La Favella Di Paci Francesca. Proudly created by our chinese underpayed graphic designer