• Gabriele Magagnini

GIOVANILI E PROMOZIONE AI NASTRI DI PARTENZA; ISCRITTI AL MINIBASKET IN COSTANTE CRESCITA

Oltre 230 tesserati tra settore giovanile e minibasket, un movimento in continua espansione nonostante le tante difficoltà che tutte le società sportive hanno vissuto durante il picco pandemico ed un crescente entusiasmo tra le famiglie, hanno dato la forza ed il coraggio di non mollare ad una società sempre più concentrata sul mondo giovanile: “Torniamo a respirare un po’ di normalità e l’avere a disposizione il nostro Palas ci dà quella carica di cui avevamo bisogno dopo due anni difficili – dice la responsabile del MiniBasket Carla Ambrogi. Un grande grazie lo dobbiamo alla famiglie – prosegue Ambrogi – che ci hanno supportato e sopportato durante la pandemia e tutto ciò che ne è conseguito. Ora ripartiamo motivati e con tanti bambini che si sono avvicinati al nostro mondo grazie al capillare lavoro che ogni giorno facciamo sul territorio”. Crescere quantitativamente ma anche qualitativamente è la mission di Maurizio Cannuccia responsabile del settore giovanile. “La stagione 2022/2023 ci vede partecipare con ben 5 squadre under – esordisce il coach leopardiano – tocchiamo quindi tutti campionati federali under silver che sono gestiti dal comitato regionale e non escludiamo per il futuro di poterci iscrivere anche a qualche torneo di eccellenza. Tutti gli allenamenti hanno una durata media di 2 ore con specifiche sedute di potenziamento fisico e tecnico, l’idea è quella di provare a fare un salto di qualità. Oltre ai campionati giovanili abbiamo una squadra anche in Promozione che è quasi interamente composta da ragazzi ancora under che hanno così la possibilità di fare esperienza in un torneo senior. La società è convinta che la strada intrapresa sia quella giusta ed io insieme a tutti gli altri allenatori lavoriamo per tirare fuori il meglio da ogni ragazzo”.




3 visualizzazioni0 commenti