• Gabriele Magagnini

VIVERE RECANATI RICORDA ATTILIO PIERINI

Attilio Pierini, grande capitano del Basket Recanati che ha scalato le gerarchie del basket nazionale arrivando in serie A2. Attilio Pierini, il ragazzo della porta accanto, il portorecanatese sempre allegro e disponibile. Vivere Recanati, dopo la riuscitissima serata con Alessandro Sbaffo, racconta giovedì sera la storia di Attilio, strappato in modo drammatico dagli affetti di familiari, amici e tifosi. Sarà il babbo Giuseppe, presidente di quello storico momento, a parlare del figlio nel Parco di Villa Colloredo Mels, a partire dalle 21,15. Non mancheranno video, testimonianze e sorprese, perchè l'affetto verso Attilio resta fortissimo, tanto che la Città di Recanate ha deciso di intitolargli il palasport che diventerà Palas Cingolani - Pierini. "Abbiamo voluto dedicare tre serate al mondo dello sport, per la sua valenza sociale ed educativa ed anche per omaggiare i risultati straordinari ottenuti dal movimento sportivo cittadino - commenta Massimo Corvatta, coordinatore di Vivere Recanati-. La serata con Sbaffo ci ha consentito di conoscere e apprezzare un ragazzo che sa trasmettere valori ed emozioni anche fuori dal campo".




38 visualizzazioni0 commenti