• Gabriele Magagnini

IL COMUNE CERCA COLLABORAZIONI EDUCATIVE PER I CENTRI ESTIVI

Il Comune di Recanati lancia un avviso pubblico per ricercare soggetti interessati ad organizzare in sicurezza i Centri Estivi sul territorio comunale, per co-progettare e realizzare con l’Ente attività ludico, ricreative, aggregative estive per le bambine, i bambini, e le ragazze e i ragazzi di Recanati. Abbiamo realizzato un bando specifico per i centri estivi che rientra nella nuova strategia dei servizi dedicati a infanzia e adolescenza in tempi di Covid19 - ha detto Il Sindaco di Recanati Antonio Bravi - Vogliamo essere pronti con una co-progettazione da fare insieme ai soggetti proponenti, per fornire una rapida risposta ai genitori e a tutti i nostri piccoli cittadini, non appena arriveranno le specifiche indicazioni nazionali e regionali in merito alle modalità di organizzazione. Attivarsi subito ci permette di garantire che già dal mese di giugno, in caso di direttive del Governo, saremo pronti a far partire le attività'. L’attuale situazione di emergenza da diffusione del contagio da COVID-19 comporta inevitabilmente la necessità di una riconsiderazione dei bisogni delle famiglie e di una riorganizzazione dei servizi a loro dedicati - ha aggiunto l’Assessora alle Politiche Sociali Paola Nicolini - è necessario favorire una migliore conciliazione dei tempi di vita e di lavoro dei genitori e al contempo occasioni di svago e aggregazione per i minori, tra i più penalizzati in questo lungo periodo di isolamento.” Possono presentare la propria candidatura per la co-progettazione e la realizzazione dei “Centri Estivi 2020” di Recanati associazioni, cooperative, polisportive e tutti coloro che operano in ambito educativo, ludico e culturale, con sede a Recanati. I soggetti che manifesteranno il proprio interesse a collaborare con il Comune di Recanati per la co-progettazione e la realizzazione delle attività estive per i minori nella fascia di età tra i 3 mesi e i 14 anni, dovranno proporre un progetto educativo, ludico e ricreativo, da realizzare nel territorio del Comune di Recanati nel periodo compreso tra l’8 giugno e il 31 agosto 2020, e comunque fino alla ripresa delle attività scolastiche, per una durata minima di almeno 2 settimane, con un orario giornaliero di almeno 4 ore continuative, per almeno 5 giorni a settimana. L’idea è quella di creare gruppi ristretti di bambini impegnati in attività da svolgere prevalentemente in aree esterne, parchi, giardini pubblici, giardini delle scuole, in un clima emotivamente coinvolgente. È prevista una parte di formazione obbligatoria, per gli aderenti al bando, così da garantire sicurezza e qualità. Sarà cura del Comune di Recanati verificare le forme di aiuto più opportuno alle famiglie in difficoltà, per una copertura parziale o totale dei costi delle rette dei centri estivi, nel caso non vengano previsti contributi nazionali o regionali a sostegno delle spese per la frequenza dei servizi.



0 visualizzazioni

Via Giuseppe Mazzini, 16, 62019 Recanati MC, Italy

Tel. 071 757 2674

©2019 by Edizioni La Favella Di Paci Francesca. Proudly created by our chinese underpayed graphic designer