• Gabriele Magagnini

IL GRUPPO ALPINI RICORDA IL MAGGIORE CECCARONI AD 80 ANNI DALLA SCOMPARSA


Si è svolta nel ricordo della Medaglia D'Oro Mario Alessandro Ceccaroni la tradizionale cerimonia annuale del Gruppo Alpini di Recanati e Castelfidardo.

A ottantanni dalla morte dell'alpino a cui è intitolato il Gruppo nato

nel 1965, le penne nere hanno deposto una corona d'alloro sulla sua

lapide situata nel Civico Cimitero di Recanati. Presente la figlia del

Maggiore, Giovanna Ceccaroni. Come da tradizione sono stati commemorati

anche i caduti presso i monumenti degli Alpini situati a Castelfidardo e

Recanati. A seguire l'assemblea, che a causa dell'inagibilità della sede

di via Campo dei Fiori, si è svolta presso i locali del Club Aquila

guidato dal presidente Giuseppe Pioppi. Rinnovati gli incarichi per i

prossimi tre anni ad Osvaldo Nardi come Capogruppo, Mauro Tombolini in

qualità di segretario e Carlo Cipolloni nel ruolo di tesoriere. Negli

ultimi mesi il Covid ha rallentato i momenti di aggregazione e

socializzazione ma non quelli della solidarietà con il Gruppo di

Recanati e Castelfidardo sempre in prima linea. Raccolta una sostanziosa

somma attraverso la vendita di panettoni e uova pasquali e donazioni

spontanee degli iscritti a sostegno delle attività della Protezione Civile.





31 visualizzazioni0 commenti