• Gabriele Magagnini

INTERROGAZIONE DEL CONSIGLIERE COMUNALE PIERLUCA TRUCCHIA SUGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

Indirizzata al sindaco Antonio Bravi e per conoscenza all'assessore delegato, al presidente del consiglio comunale, l'interrogazione a risposta orale sul piano particolareggiato del centro storico e gli impianti fotovoltaici.

Scrive il consigliere:

"Il sottoscritto Pierluca Trucchia, in qualità di Consigliere Comunale, con riferimento di

cui in oggetto,

premesso:

- che il recente Piano Particolareggiato del Centro Storico prevede all’art.26

l’esclusione dell’installazione dei pannelli solari sulle copertura degli edifici che

abbiano valoree architettonico, ambientale e storico-culturale fatta eccezione sugli

edifici con copertura piana e pergolati interni non visibili da luoghi pubblici;

- che il recente decreto legge n.17/2022 recante misure urgenti per il contenimento

dei costi dell’energia elettrica e del gas naturale prevede all’art.9 comma 5 “....

l’istallazione con qualunque modalità, anche nelle zone A degli strumenti urbanistici

comunali ..... di impianti solari fotovoltaicie termici sugli edifici ..... o su strutture e

manufatti fuori terra diversi dagli edifici.....”

- che lo stesso decreto continua che gli interventi: “sono considerate interventi di

manutenzione ordinaria e non sono subordinate all’acquisizione di permessi,

autorizzazioni o atti amministrativi di assenso comunque denominati, ivi compresi

qualli previsti dal codice dei beni culturali e del paesaggio”;

considerato che il nuovo Piano Particolareggiato del Centro Storico vincola purtroppo

nello stesso modo tutti i fabbricati del centro storico e dei quartieri di Castelnuovo,

Mercato e Montefiore

ciò premesso e considerato, si interroga la S.V. per conoscere quali sono le intenzioni

dell’amministrazione in merito all’applicazione del Decreto Legge 17/2022 che di fatto

modifica l’art.26 del P.P.C.S.




19 visualizzazioni0 commenti