• Gabriele Magagnini

ISCRIZIONE AL CAMPIONATO DI C SILVER E CONFERMA DEL MAIN SPONSOR PER LA SVETHIA RECANATI

Con il rinnovo dell’affiliazione alla FIP e la conseguente iscrizione al prossimo campionato di C Silver è formalmente iniziata la stagione 2022/2023 della Svethia Recanati. La società di Via F.lli Farina è già al lavoro per programmare al meglio tutte le attività riguardanti il settore giovanile e per allestire una prima squadra competitiva.

In attesa delle prime ufficializzazioni c’è il rinnovo del main sponsor Svethia srl azienda leader nel settore dei recupero crediti che attraverso il suo amministratore unico Gianluca Moretti ha manifestato tutta la soddisfazione per la prosecuzione della partnership: “Questo primo anno è stato molto soddisfacente soprattutto dal punto di vista sportivo grazie al raggiungimento dei playoff che era di fatto l’obiettivo che la società mi aveva prospettato la scorsa estate. La squadra è stata straordinaria arrivando ad un soffio dalla finale promozione. Ho avuto il piacere di assistere a partite tiratissime e bellissime tra cui sicuramente spicca la vittoria a Porto Recanati in regular season - continua Moretti - ma ciò che mi ha colpito di più è stata la visione sul lungo periodo della dirigenza soprattutto per quanto riguarda l'investimento nel settore giovanile. La programmazione e la propensione all'investimento rappresentano dei capisaldi anche della Svethia e quindi su questo abbiamo trovato perfetta unità di intenti. Con queste premesse, quando la dirigenza mi ha chiesto l'intenzione se proseguire o meno in questa avventura insieme, ho risposto affermativamente con convinto entusiasmo.

L’amministratore unico della Svethia ha le idee chiare anche sul futuro: “Per la prossima stagione mi aspetto che la società alzi l'asticella delle proprie ambizioni, anche in virtù dell'apporto che sono convinto il pubblico darà facendo finalmente ritorno nel nostro Pala Cingolani-Pierini. Sono convinto che dare stabilità e continuità in una "casa" propria sia fondamentale per la coesione tra dirigenza, squadra e tifosi.

Sono altresì convinto poi che l'impresa della Recanatese Calcio di qualche settimana fa rappresenti un volano per l'entusiasmo dei recanatesi verso tutte le realtà sportive cittadine e quindi anche per la Pallacanestro Recanati”.




18 visualizzazioni0 commenti