top of page
  • Gabriele Magagnini

L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE RISPONDE A FRATELLI D'ITALIA SULLA POLEMICA RELATIVA AL MERCATINO

LA NOTA DEL COMUNE:

<<In merito alla polemica innescata dai responsabili locali di Fratelli d’Italia sull'idea di un mancato mercatino del 27 novembre, il Vicesindaco Mirco Scorcelli specifica che tale manifestazione non era prevista dall'Amministrazione, né sono arrivate al protocollo del Comune richieste da privati o agenzie con richieste o proposte.

La polemica potrebbe essere dunque chiusa qui.

A solo titolo di trasparenza, si fa presente che ci sono stati dei contatti fra un commerciante ed un’agenzia per chiedere la disponibilità ad organizzare dei mercatino nel periodo natalizio, precisamente nelle date dell'8, 11 e 18 dicembre, ma a questa richiesta non sono seguite conferme.

Il Sindaco ha già avuto modo di precisare che l’interesse dell’Amministrazione era quello di organizzare con l’agenzia dei mercatini per le giornate festive di dicembre, nelle quali è prevista una ricca serie di eventi che a breve saranno comunicati, mentre non essendoci una programmazione specifica per domenica 27 novembre la presenza di espositori avrebbe rischiato di ottenere uno scarso successo con ricadute negative per i successivi appuntamenti.

Invitiamo Fratelli d’Italia a documentarsi in modo adeguato e imparziale, prima di scrivere su fatti che a questo punto si può dire che non conoscono, e attribuire ad altri dichiarazioni che non ci sono mai state, il tutto con un linguaggio palesemente offensivo. La collaborazione è sempre più fruttuosa del conflitto divisivo, anche per il benessere della comunità e dei rapporti sociali>>.



26 visualizzazioni0 commenti
Post: Blog2_Post
bottom of page