• Gabriele Magagnini

LA GIUNTA APPROVA LAVORI DI RINNOVO DEI SERVIZI FOGNARI IDRICI E LA PAVIMENTAZIONE DI VIA S.STEFANO

Approvati dalla Giunta comunale di Recanati i progetti esecutivi per il rinnovo dei sottoservizi idrici e fognari e della relativa pavimentazione stradale in Via Santo Stefano.

I lavori completeranno l’intervento già realizzato qualche tempo fa nel Piazzale Franco Foschi, all’ingresso del Centro Mondiale della Poesia e della Civica Scuola di Musica Beniamino Gigli e lungo la via medesima Santo Stefano, fino all’intersezione con la “Scalinata Nerina”.

L’ intervento rappresenta il tassello finale dopo il recupero dell’Orto sul Colle dell’infinito attualmente gestito dal Fai, la sistemazione della scalinata Nerina e della zona ex Grottino.

“E’ importante che le manutenzioni delle strade e dei sottoservizi idrici e fognari vengano fatte periodicamente, per il decoro e per la sicurezza della comunità, in tutte le aree della città - ha dichiarato il Sindaco di Recanati Antonio Bravii nuovi lavori che abbiamo approvato in Giunta vanno a completare un primo intervento già effettuato nel 2019.”

La delibera di Giunta prevede in particolare il rinnovo della condotta fognaria di tipo misto con nuova tubazione in PVC e dei relativi allacci fognari esistenti e il rinnovo della linea di distribuzione dell’acquedotto con una nuova tubazione in acciaio e degli allacci d’utenza.

Per completare l’intervento si procederà anche al rifacimento della pavimentazione stradale, in alcune zone mediante la posa di binder chiuso, mentre in altre con la posa di una nuova pavimentazione in pietra arenaria nella stessa finitura già realizzata in passato, allettata su massetto di sabbia e cemento, con correntino laterale per le acque meteoriche in mattoni.

Un intervento finanziato e realizzato da Astea per un importo complessivo di € 105.000 + iva.



36 visualizzazioni0 commenti