• Gabriele Magagnini

LA LEGA RECANATI SUL RAGAZZO CADUTO DAL MURAGLIONE DI VILLA COLLOREDO

COMUNICATO STAMPA DI BENITO MARIANI, COORDINATORE DELLA LEGA RECANATI SALVINI PREMIER "Sfiorata la tragedia il 25/09/2021.Verso le due di notte, un giovane recanatese di 21 anni si è appisolato sul muro del Parco di Villa Colloredo, ha perso l'equilibrio ed è caduto di sotto, sulla strada, da un'altezza di circa 4 metri!Fortunatamente il 21enne non ha riportato gravi conseguenze in seguito alla caduta. Il fatto è avvenuto nella parte di muraglione che delimita l'area con via Monte Conero, data in concessione al Pub “Old Garden”. Il fatto è grave, se si considera avvenuto durante un evento musicale, “Into the Wild” organizzato dal Pub, che ha richiamato moltissime persone, grazie alla partecipazione di un DJ famoso, noto ed apprezzato a livello nazionale. Ulteriore circostanza che evidenzia la mancanza di organizzazione e gestione della sicurezza pubblica in città da parte dell'Amministrazione comunale, da noi denunciata più volte e in varie occasioni. Al fine di conoscere la situazione e il contesto della serata in cui si è verificato l'infortunio, che poteva avere conseguenze ben più gravi, i consiglieri comunali della Lega Salvini Premier hanno pertanto presentato una specifica interrogazione al Sindaco per fare chiarezza e rimediare ad eventuali mancanze. Innanzi tutto sono state chieste rassicurazioni sullo stato di salute fisica del ragazzo, a cui vanno i nostri migliori auguri di pronta guarigione. Nel merito, intanto, si vuol conoscere se il Pub in questione ha comunicato all'Amministrazione comunale tale evento, poi in che data è stata fatta la comunicazione, se occorreva autorizzazione e quali prescrizioni e/o indicazioni sono state date in base alle normative antiCovid sugli assembramenti e sulla capienza. È stato chiesto, inoltre, quale sia l'orario massimo consentito per fare musica e vendere alcolici in quel luogo, e se L'Amministrazione comunale abbia emesso ordinanze per regolamentare la circolazione stradale e/o il parcheggio lungo la strada via Monteconero. Sicuramente no, visto che le auto erano parcheggiate su entrambi i lati della strada e persino sopra i marciapiedi, creando sia pericolo, sia moltissimi disagi alla circolazione stradale. Due auto, infatti, con senso opposto di marcia, non potevano transitare contemporaneamente. Aggiungiamo che è importante sapere anche se il Pub, organizzatore dell'evento, aveva attivato il servizio di Sicurezza Privata, la cui presenza è prevista per questo tipo di manifestazioni al fine di garantire l'ordine e la sicurezza del pubblico presente. In generale, gli operatori della Sicurezza possono intervenire anche in soccorso di chi potrebbe sentirsi male per vari motivi, compresi lo stato di ebbrezza, l'eccessiva assunzione di alcool o di altre sostanze che alterano il proprio stato psico-fisico, ecc... Il semplice fatto di addormentarsi sul ciglio di un muraglione alto 4 metri circa, nonostante la musica ad alto volume, non dovrebbe sfuggire agli addetti alla Sicurezza o, in loro mancanza, agli organizzatori dell'evento musicale se ciò avviene nell'area di loro competenza e responsabilità. Si propone, infine, all'Amministrazione comunale di far mettere in sicurezza, con apposita protezione o ringhiera, la parte di muro che insiste nell'area gestita dal Pub, considerato che lo stesso, in quella parte, è relativamente basso e sprovvisto di qualsiasi tipo di protezione dove anche i bambini possono salire senza difficoltà. Giunti quasi alla scadenza della concessione comunale per quell'area, vanno senza meno chiariti ulteriormente i criteri in merito alla Sicurezza Stradale in quella zona: perché l'Amministrazione comunale non ha mai richiesto al Pub di attivarsi per il controllo dei parcheggi, dalle ore 20 in poi, al fine di evitare soste vietate e pericolose lungo le mura, in piena curva e all'interno della rotatoria presente all'ingresso del parco? Considerato che, quasi sicuramente, sono tutte auto degli avventori del Pub... O trattasi di zona esonerata dal Codice della Strada?".


715 visualizzazioni0 commenti