• Gabriele Magagnini

PROSPETTIVE INTERESSANTI PER IL SETTORE GIOVANILE DELLA PALLACANESTRO RECANATI

Superata metà stagione ma tanti appuntamenti ancora davanti per i gruppi giovanili della Pallacanestro Recanati che nell’anno della ripartenza oltre a misurarsi sul campo se la devono vedere col nemico invisibile chiamato Covid19.

Tra mille difficoltà chi sta disputando un’ottima stagione è la formazione partecipante al campionato di Promozione, i ragazzi di coach Maurizio Cannuccia stazionano al terzo posto in classifica a soli quattro punti dal GS Adriatico Ancona . Ad avvalorare il campionato dei gialloblu è la giovanissima età del roster: tutti gli elementi sono di categoria “under” con alcuni nati nel 2001 a fare da chioccia. Per la gioventù leopardiana una grande occasione per farsi le ossa in un campionato senior e spigoloso come quello di Promozione.

Stagione di crescita anche quella dell’Under 19 di coach Beccarini composta da ragazzi 2003-2004 che dopo la lunga sosta forzata dovuta alla pandemia hanno ripreso allenamenti e gare nello scorso week end con il match perso in casa con il GS Adriatico Ancona. Tempo per rifarsi non manca così come lo spirito e l’attaccamento dei ragazzi sempre disponibili e desiderosi di migliorare.

E’ tornata a sudare anche l’Under 17 di coach Padovano che proprio sabato ha riassaporato il gusto della vittoria battendo a domicilio la Robur Osimo. Per i gialloblu un confortante secondo posto in classifica alle spalle della capolista Castelfidardo. Anche in questo caso più che alla graduatoria lo sguardo è tutto rivolto verso ragazzi nati nel 2005-2006-2007 di assoluta prospettiva.

Più complicato il discorso per i gruppi dell’Under 14 e Under 13 che sono stati quelli più penalizzati dall’emergenza sanitaria: quarantene e positività hanno fatto la voce grossa in una stagione che appena partita è stata subito stoppata. Ora in fondo al tunnel sembra rivedersi una luce e proprio nel prossimo fine settimana è previsto il ritorno in campo: l’under 14 sarà impegnata sabato alle 16 nel derby con Porto Recanati, l’under 13 sempre sabato alla “Patrizi” se la vedrà con i pari età della Robur Osimo (ore 17.45).



25 visualizzazioni0 commenti