• Gabriele Magagnini

SABATO 4 DICEMBRE IL CONGRESSO ANPI SEZIONE DI RECANATI

LA NOTA DI SANDRO APIS PRESIDENTE ANPI RECANATI

Sabato 4 dicembre, alle ore 16,30 presso i locali di Altraeco, in Via Campo dei fiori, si terrà il Congresso dell'ANPI sezione Recanati, che prelude al Congresso Provinciale del 15 gennaio a Camerino e a quello Nazionale del 24-27 febbraio a Riccione. In questa occasione decadono le cariche e si eleggerà il nuovo Comitato cittadino che successivamente sceglierà il Presidente per il prossimo mandato. La stagione congressuale ha come titolo “Per una nuova fase della lotta democratica e antifascista” e avvierà una riflessione molto ampia sull’epoca che stiamo attraversando, nella quale i valori fondativi della Repubblica sembrano talvolta offuscati, se non proprio dimenticati. La necessità di confrontarci con la memoria viva dei fatti e delle scelte che hanno portato alla Costituzione democratica non deve tuttavia essere una mera celebrazione di una stagione ormai lontana di impegno e di sacrificio, ma una tessitura che rammendi la sempre maggior distanza tra passato, presente e futuro. Si tratta di evitare con tutte le forze lo svilupparsi di un presente senza storia, appiattito sui fatti contingenti, i cui significati sfumano nell’indistinto, nel tutto uguale. In cui fascisti e antifascisti possono essere assimilati. In cui democrazia e dispotismo possano essere due opzioni ugualmente disponibili per gli Stati moderni. In cui principi come l’uguaglianza tra le persone possano essere violati da scelte di egoismo o di fanatismo o di strumentalizzazione politica. Di questo e altro si discuterà, dopo aver introdotto l’incontro con la presentazione del volume Partigiani d’oltremare di Matteo Petracci, alla presenza l’autore.


21 visualizzazioni0 commenti