• Gabriele Magagnini

UNA RISOLUZIONE CONSENSUALE

Risolto consensualmente con un accordo transattivo il rapporto tra Comune e il Consorzio Car, vincitore della gara d'appalto per l'ampliamento del PalaCingolani grazie ai fondi del bando "Sport e periferie" gestito dal Coni. La ditta marchigiana che seguiva l'intervento non è stata più in grado di andare avanti e dopo ripetuti solleciti, gli uffici hanno contestato le inadempienze. Per evitare l'azione giudiziaria e la probabile sospensione del cantiere per lungo tempo, con danni fortissimi per le attività sportive, Comune e Consorzio Car hanno raggiunto un accordo transattivo senza onori per il Comune che consente ora di utilizzare la seconda ditta in graduatoria, la ditta ANT 2 srl di Corridonia che ha confermato la disponibilità a subentrare. Subito dopo le ferie ripartirà dunque il cantiere con gli operai della nuova ditta per lavori che dovranno essere completati entro l'anno.



0 visualizzazioni

Via Giuseppe Mazzini, 16, 62019 Recanati MC, Italy

Tel. 071 757 2674

©2019 by Edizioni La Favella Di Paci Francesca. Proudly created by our chinese underpayed graphic designer